La storia - Erminio Piazza

IngrandisciIl 19/01/2010 ci siamo incontrati con Erminio Piazza presso la sua abitazione in Vanzago (Milano).
Era circondato da simpatiche nipotine, che all'inizio ci guardavano come degli alieni, e dalla moglie che si è prodigata nel cercare ricordi tra le centinaia di foto relegate in un cassettone.
Ci è stato promesso che prima o poi qualcosa troveranno.
Erminio Piazza entra in Geloso nel 1937 all'età di 15 anni nello stabilimento sito in viale Brenta 18.
Dal 1942 al 1945 partecipa alla seconda guerra mondiale nella marina militare.
Il 9 settembre 1943 è protagonista di un episodio di combattimento per il quale, con decreto del presidente della repubblica del 21/3/1947,  gli viene conferita la croce di guerra al valor militare. (vedasi la motivazione).Ingrandisci
Nel 1946 rientra in Geloso nello stabilimento di viale Brenta 29 e, dopo una prima esperienza nella costruzione degli altoparlanti, si occupa della produzione degli chassis di amplificatori, radio, tv,  fino a divenire il responsabile di montaggio
di tutti i prodotti prima del collaudo finale.
Dal 1972 si occuperà dei prodotti PASO prima di approdare alla meritata pensione.
Nel leggere la motivazione del conferimento della croce di guerra al valor militare, mi pare che l'ultima frase, per uno strano caso del destino,  bene riassume anche una vita dedicata al lavoro.

MOTIVAZIONE:
Mitragliere puntatore su vedetta antisommergibile, attaccata da unità germanica, apriva il fuoco di propria iniziativa causando perdite fra il personale della unità avversaria.
Rimaneva al proprio posto sino alla fine del combattimento, dimostrando coraggio,calma e abilità professionale.

Ingrandisci

Ringraziamo il Sig. Erminio Piazza per la disponibilità all'incontro e per le fotografie che ha voluto gentilmente fornirci in attesa di ulteriori informazioni da pubblicare per i nostri visitatori.

Copyright © 2002 - 2019 by Paolo Di Chiaro